FAQ - SHOOTING

NON HO MAI FATTO UNA FOTO IN VITA MIA, TEMO DI NON ESSERE ALL'ALTEZZA!

Questa è l’affermazione che quasi sempre mi viene posta. Molte persone non vogliono necessariamente essere delle super modelle ostentando pose superbe.

Il servizio che propongo può variare da un ricordo con amici e parenti, con foto semplici e spontanee, fino a qualcosa che somigli ad un servizio di moda vero e proprio. Dipende dalle vostre esigenze e ognuno fa storia a sè. Per questo amo incontrare le persone in studio, e conoscerle per riuscire ad accordarci al meglio.

MI SONO CONVINTA DI FARE UNO SHOOTING MA NON SO DA DOVE COMINCIARE! HO GIA' L'ANSIA.

Normalissimo avere timore di stare di fronte alla camera. Io stesso dopo anni preferisco stare dall’altra parte! Proprio per questo il mio metodo, è studiato nei minimi dettagli, in modo da mettervi a vostro agio.

Lo shooting comincerà con 20-30 minuti iniziali di principi di posing e modeling in modo da rompere il ghiaccio e quasi mai da primi piani, in modo da approcciarsi alla camera in modo graduale.

Inoltre si preferisce prenderla sempre a ridere, ed è ben accetto uno spirito goliardico, per rompere la tensione.

DEVO PORTARE CAMBI? E IL TRUCCO?

Consiglio sempre di cominciare con un Outfit Casual, come primissimo cambio, già indossato, per passare poi ad un elegante, per finire laddove stagione consente, un costume o abito adatto alla spiaggia.

Generalmente uno shooting che si rispetti ha una variazioni di 3 cambi. Ma è consentito aggiungere 1-2 concordati con un piccolo upgrade.

Per il trucco consigliamo di partire leggeri per il casual, (qualcosa cui siete abituati) e magari caricare per l’elegante.

QUANTO TEMPO DURERA' IL SERVIZIO?

Ogni Shooting non dura più di 3 ore e mezza, che sono un tempo massimo in cui la stanchezza fisica e mentale raggiunge il culmine, compromettendo il risultato delle foto.

Generalmente ottengo i risultati migliori nella fase centrale del servizio e nell’ultima parte che è sempre la parte del mare al tramonto. E concludo laddove vedo che la modella/o sia stanco o le condizioni di luce non permettano più di continuare.

CON CHI POSSO VENIRE ALLO SHOOTING?

Generalmente non è un problema venire accompagnati da 1 o 2 persone. Non più, poiché i tempi per queste persone sono percepiti molto lunghi e potrebbero annoiarsi facilmente.

Consigliamo qualora voleste fare foto con famiglia o con il fidanzato/a, cane o altro. Di organizzarsi nell’ultima ora del servizio, quella finale, dove sarete più sciolti e in cui le condizioni di luce sono migliori.

IN QUALI LOCATION MI PORTERAI PER LO SHOOTING?

Cominciamo quasi sempre in città per poi finire al mare. Il centro storico offre diverse possibilità, come scorci urbani, barche ma anche pietra antica. Generalmente è la parte più difficile, perché si deve rompere il ghiaccio, e potrebbero esserci persone che curiosando potrebbero mettervi in soggezione.

La soluzione a questo problema, è evitare le strade più affollate e cominciare il servizio in un luogo tranquillo.

Al mare invece si andrà verso il tramonto, in modo che, non solo le condizioni di luce siano le migliori, ma anche la gente presente starà andando via verso casa.

HAI CONSIGLI DA DARMI PER GLI SPOSTAMENTI?

Una cosa imprescindibile, è portarsi un paio di scarpe comode da intercambiare con i tacchi, poiché capiterà di spostarsi a piedi. Ed è inutile autoflaggellarsi.
Teniamo moltissimo alla vostra comodità in modo da concentrarci sul servizio.

Utile portare una spazzola, a volte il vento potrebbe sopraggiungere all’improvviso.

E un telo mare per asciugarsi, con un sacco per outfit bagnati e costume.

DEVO FARE QUALCOSA PRIMA DELLO SHOOTING?

Mi accordo sempre un giorno prima, per stabilire orario, controllare le condizioni meteo, e verificare che sia tutto a posto.

Chiedo sempre espressamente di mandarmi, le foto degli OUTFIT INDOSSATI, per avere un chiaro quadro della situazione e scegliere angoli e location dove muoverci. In modo da evitare giri a piedi inutili e stancanti.

HO AVUTO UN IMPREVISTO, GIUSTO IL GIORNO DELLO SHOOTING! COME POSSO FARE?

Capita di non sentirsi bene, o di avere un qualsiasi altro imprevisto, come è facile che il meteo inganni anche 3 giorni prima, e mettere su una giornata terribile.

A quel punto si sposta la data a destinazione migliore, laddove sia possibile.

Sottolineo che il meteo che evito sono le giornate di pioggia, e il nuvoloso bianco stile inghilterra, o le giornate ventose sopra i 30km/h di vento.

Quando il cielo è velato coperto, ma luminoso, quella è la condizione assoluta migliore anche rispetto il sole diretto.

VORREI PROGRAMMARE UNO SHOOTING! QUAL E' LA STAGIONE MIGLIORE?

Le stagioni migliori sono le mezze stagioni ovvero primavera e autunno. Giornate luminose, e calde al punto giusto.

I mesi migliori : Maggio-Giugno / Settembre/Ottobre (con sereno variabile)

I peggiori gli invernali da novembre a marzo ; giornate corte, freddo, influenze, impegni scolastici/lavorativi.

I mesi di luglio e agosto vanno bene solo per la parte mare, sconsigliato fare foto in città.

QUANTO TEMPO PRIMA DEVO CONTATTARTI PER PRENOTARMI?

Nelle stagioni più gettonate da maggio a ottobre almeno 6 mesi prima, anche un’anno. Vista la grandissima richiesta.